Area Abbonati
LoginPassword
DOI 10.1721/1260.13925 
GIFAC 2013;27(1):23-30





Per visualizzare il testo completo effettuare l'accesso


Analisi di costo/efficacia su farmaci biologici in artrite psoriasica

Danilo Laddomada, Norma Carrozzo, Marco Lo Dico, Roberta Sergi, Giovanni Lapadula

RIASSUNTO: Introduzione. È stata condotta un'indagine farmacoeconomica su tre farmaci biologici impiegati in Artrite Psoriasica (Adalimumab, Etanercept e Golimumab) per identificare il farmaco con il miglior rapporto costo/efficace. Materiali e Metodi. Si sono rapportati i costi diretti di acquisto dei tre medicinali, tre realtà ospedaliere/territoriali (Taranto, Urbino, Palermo), alle variazioni degli indici clinimetrici DAS28 e HAQ registrate nella Cartella Elettronica «Carlino» e confrontando i risultati ottenuti con le evidenze di letteratura disponibili. Risultati. Il Golimumab è risultato essere il farmaco più costo/efficace sebbene il dato non sia stato avvalorato dal test statistico applicato. D'altra parte dalla letteratura scientifica è stato possibile ricavare poche informazioni ed in contrasto fra loro. Conclusioni. L'indagine ha fornito un contributo alle finora lacunose conoscenze sul ruolo che il Golimumab può occupare nel trattamento dell'Artrite Psoriasica, suggerendo che forse esso potrebbe essere l'alternativa da preferire per garantire la sostenibilità economica del sistema, ma sono necessarie ulteriori dati circa la sua reale efficacia comparativa. Parole chiave: artrite psoriasica, farmaci biologici, cartella elettronica «Carlino», analisi costo/efficacia, EBM.

ABSTRACT: Introduction. The present work describes an economic evaluation conducted upon three biological drugs indicated for the treatment of Psoriatic Arthritis (Adalimumab, Etanercept, Golimumab). Materials and methods. The authors applied the cost/effectiveness analysis and compared results with Evidence Based Medicine. As cost, they considered those of acquisition of the three medicines in their workplaces (Taranto, Urbino, Palermo); as outcomes they considered the variation of two clinimetric indexes: DAS28 and HAQ, registered in the «Carlino» database. Results. Golimumab resulted the most cost/effectiveness drug, although this result was not confirmed by the statistical test (Variance analysis). The EBM gave back few and not clear evidences. Conclusions. This work suggests that Golimumab should be the first choice, between biological drugs, for the treatment of Psoriatic Arthritis. Even if the result obtained did not shown a difference statistically significant, Golimumab appeared cheaper than the others. Anyway, to appreciate the real effectiveness of a drug is necessary a global evaluation of patients and not only the variation of a clinimetric index. Key words: psoriatic arthritis, biological drugs, «Carlino» database, cost/effectiveness analysis, evidence based medicine.

Il Pensiero Scientifico Editore
Riproduzione e diritti riservati  |