Area Abbonati
LoginPassword
DOI 10.1721/1098.12137 
GIFAC 2009;23(4):314-318





Per visualizzare il testo completo effettuare l'accesso


La cronaca come epidemiologia: il caso dei migranti verso l'Europa

Gianni Baccile, Marta Valerio, Gianni Tognoni

RIASSUNTO: La migrazione dall’Africa all’ Europa è divenuta una delle situazioni più drammatiche della violazione dei diritti fondamentali della prima decade del nuovo millennio.

Metodi. Dal momento che le fonti ufficiali epidemiologiche non riconoscono i dati di persone che muoiono e/o scompaiono mentre tentano di arrivare ai confini europei, possono essere usate solo fonti «informali»
per tracciare il destino di queste popolazioni. Un Osservatorio del Mediterraneo chiamato Fortress Europe (http://fortresseurope. blogspot.com) è emerso negli ultimi anni come centro di documentazione di riferimento per queste aree controverse.

Risultati. Le tabelle che riassumono alcuni dei dati più impressionanti di mortalità e dispersi sono presentate e commentate come esempi di come l’epidemiologia di vita non può essere considerata una disciplina esclusivamente medica.

Conclusioni. Diritti umani devono essere considerati sempre più indicatori chiave delle priorità della società e dei sistemi di salute.

Il Pensiero Scientifico Editore
Riproduzione e diritti riservati  |